TxerokiNei pressi di Lourdes la polizia francese e la Guardia Civil spagnola hanno arrestato all’alba Mikel Garikoitz Aspiazu Rubina, alias “Txeroki”, considerato il capo dell’apparato militare di Euskadi Ta Askatasuna.

Insieme a “Txeroki” è stata fermata anche una donna, il cui nome non è stato rivelato, ma che sarebbe una militante della formazione separatista basca.

Secondo quanto riferito, i due erano ben armati.

“Txeroki” è ritenuto responsabile degli ultimi attentati di Eta, tra cui l’assassinio del magistrato Jos Maria Lidn (novembre 2001) e di due guardie civili a Capbreton nel dicembre 2007.

Secondo l’accusa Aspiazu Rbina sarebbe alla testa del comando militare di Eta dal 2003. Fa parte dei falchi di Eta, contrari a qualsiasi dialogo con l governo di Madrid.