Riot a Belfast | 11 07 2011Nuovi scontri sono esplosi nell’interfaccia di Ardoyne, dopo lo svolgimento delle parate orangiste del 12 luglio.

Oggi, a North Belfast, il rientro di una parata orangista lungo Crumlin Road ed una contro parata tenuta dai residenti del Greater Ardoyne Residents Collective si sono tenute contemporaneamente nella stessa zona.

La parata orangista è passata davanti agli Ardoyne Shops senza alcun incidente. I residenti nazionalisti hanno tenuto una protesta silenziosa mentre gli uomini dell’Orange Order passavano nel quartiere.

Diversa la gestione da parte della polizia della parata del GARC. Un cannone ad acqua è stato portato dalla PSNI in Estoril Park, dove era in corso la protesta dei residenti nazionalisti e repubblicani.

Quando la polizia ha chiuso la zona i repubblicani hanno risposto lanciando mattoni, bottiglie, fuochi d’artificio e qualsiasi altro oggetto capitava a tiro.

Gli agenti della PSNI in assetto antisommossa sono saliti sui tetti di Crumlin Road ed hanno iniziato a sparare proiettili di plastica verso il centro di Ardoyne.