Il gruppo repubblicano afferma che soldati con equipaggiamento pesante sono stati visti per le strade della città nelle ultime settimane

32 CSM MuralIl Liam Lynch/Patsy Duffy Cumann del gruppo 32 County Sovereignty Movement – contrario all’Accordo del venerdì Santo siglato nel 1998 – ha denunciato il fatto dopo le incursioni della polizia in numerose case nelle ultime settimane.

Un portavoce del gruppo – ritenuto collegato con la Real IRA – ha affermato: “Riteniamo che queste azioni (le perquisizioni della polizia, ndt) coincidano deliberatamente con lo spiegamento di personale militare britannico nella zona, come è stato testimoniato, nell’oscurità, nelle stradine intorno alla città, pesantemente armato e vestito con uniformi nere”.

Sono otto le abitazioni perquisite e l’ultimo sarebbe stato ritardato deliberatamente per coincidere con l’anniversario dei membri IRA di Derry, Paddy Deery e Edward McSheffrey – entrambi uccisi da una esplosione prematura nel 1987 a Creggan.

Il portavoce ha aggiunto: “Il fatto che la data sui mandati autorizzino questi raid predatati, mostra come si stia deliberatamente utilizzando il periodo che circonda questo anniversario per inviare un messaggio al Repubblicanesimo di Derry”.