E’ stato rivelato che 38 persone sono state arrestate in connessione con i gravi disordini nella zona di Ardoyne avvenuti dopo le parate del 12 luglio

Ardoyne Riot | 12 07 2010Il Chief Constable Matt Baggott ha riferito martedì davanti al Policing Board sui disordini, in cui numerosi agenti di polizia sono rimasti feriti.

Il presidente del Board, Brian Rea, ha detto che i membri hanno sostenuto “all’unanimità” l’operazione di polizia.

“Avendo interrogato il comandante della polizia sull’operazione messa in atto per affrontare i gravi disordini, i membri del Board hanno appoggiato all’unanimità le tattiche utilizzate dalla polizia”, ha detto Rea.

“I membri sono anche preoccupati che bambini di soli otto anni sono stati coinvolti nei disordini di Ardoyne e appoggiano pienamente le misure della PSNI, insieme a quelle dei Servizi Sociali, per i piani di contrastare il problema”, ha aggiunto.

Durante i gravi disordini del 12 luglio, la polizia fu attaccata con bottiglie incendiarie durante molte ore di riot, per i quali sono stati accusati i repubblicani.