Tratto da Newry Republican Blog

Una questione molto importante da evidenziare, esporre e cui opporsi

MaghaberryStavo parlando con la famiglia di un prigioniero repubblicano, recentemente, e mi hanno detto che sabato 30 gennaio i repubblicani che facevano visita ai prigionieri politici a Maghaberry sono stati sottoposti a rigorosi strip search (perquisizioni corporali). Una donna è stata perquisita prima di visitare un prigioniero repubblicano e un uomo è stato sottoposto a tale pratica nonostante si fosse rifiutato di compiere la visita. Erano presenti anche i cani anti-droga insieme a 4 agenti dalla PSNI/RUC.

La settimana precedente, stessa sorte è toccata ad una donna che si recava in visita di un altro prigioniero repubblicano.

Ieri, 3 febbraio (il messaggio è del 4 febbraio, Ndt), un altro visitatore è stato oggetto di strip search e ancora una volta erano presenti sia i cani anti-droga che i funzionari della polizia.

Non solo le forze di occupazione stanno criminalizzando i nostri prigionieri e la lotta repubblicana, ma stanno anche cercando di umiliare e deprimere i repubblicani che li vanno a trovare.

Sembra quasi che l’establishment britannico stia cercando di impedire alla gente di visitare i loro cari, nel tentativo di demoralizzare i prigionieri.

Le famiglie dei prigionieri hanno sofferto abbastanza senza dover subire tutto questo quando decidono di visitare i loro cari.

Chiedo a tutti i repubblicani, qualunque gruppo appartengano, di unirsi e lottare contro questi atti disgraziati e disgustosi.

Sebbene il trattamento umiliante di queste persone sia da evidenziare, non abbiamo sentito nulla di tutto ciò da parte di BBC o UTV o da qualche giornale, così tocca a noi evidenziarlo e far sapere alla gente cosa sta accadendo.

Chiedo a chiunque di far circolare questo articolo.