Il fulcro dei colloqui per salvare Stormont – e finalizzare un accordo per il trasferimento dei poteri su polizia e giustizia – si sta stringendo, ha riferito una fonte di alto livello.

E ci sono indicazioni in aumento secondo cui la chiusura dei negoziati potrebbero avvenire entro il fine della settimana, anche se servirebbe più tempo per sistemare e rendere pubblici i dettagli dell’accordo.

Comunque, ieri sera, un alto funzionario del DUP ha insistito che il suo partito non sarebbe stato affrettato. Per Gregory Campbell, parlamentare di East Londonderry, una scaletta temporale è meno importante del raggiungimento della fiducia comunitaria sulla mossa.

“Non importa quando avverrà, se domani o tra un decennio – la cosa importante è avere le condizioni favorevoli”.

Lo Sinn Fein ed il DUP in questa fase non forniscono informazioni ai mezzi di comunicazione.

Ma, per la gran parte, i segnali emergenti dal Castello di Stormont sono positivi. Sembra che anche gli altri partiti – Ulster Unionist, SDLP e Alliance – questa settimana saranno più coinvolti nei colloqui a Stormont, fatto che potrebbe ritardare una conclusione generale.