Alex Maskey, Sinn FeinCommentando la continua estensione dei tempi di custodia chiesti dalla PSNI riguardo ad alcune persone fermate per l’omicidio di Ronan Kerr, il portavoce dello Sinn Fein Alex Maskey afferma che non è accettabile per la PSNI detenere persone per un periodo così lungo.

“Ci sono alcune persone detenute dalla PSNI per periodi che vanno oltre la pratica dei diritti umani. Questo non è accettabile.

“Chiunque ha il diritto della protezione dei propri diritti umani. Se c’è una prova esistente contro qualcuno, allora la persona deve essere formalmente accusatae la prova portata in tribunale. Se non esiste alcuna prova, allora la persona deve essere rilasciata. Questo è lo standard democratico cui bisogna attenersi.

“Se dobbiamo continuare a crescere la fiducia nelle forze di polizia e consolidare il buon lavoro fatto negli ultimi anni, allora è cruciale che la PSNI mostri la volontà di seguire i più alti standard della protezione dei diritti umani.

“Chiunque abbia informazioni sulla morte di Ronan Kerr dovrebbe comunicarle alla PSNI”.