tommy englishAltri due uomini compariranno in giudizio per l’omicidio del leader lealista Tommy English, avvenuta nell’ottobre 2000.

Entrambi gli accusati hanno 32 anni e oggi saranno in aula nel Tribunale di Belfast, incriminati in seguito alle indagini dell’Historical Enquiries Team, uno speciale gruppo di investigatori che si occupa dei crimini irrisolti durante i Troubles.

Fino ad ora sono sei le persone fermate in relazione all’omicidio di English, a quell’epoca importante dirigente dell’Ulster Defence Association. Tra di loro anche Mark Haddock, lealista appartenente alla Ulster Volunteer Force e informatore della RUC.

Due fratelli, arrestati per lo stesso crimine, lo scorso mese si sono dichiarati colpevoli per la partecipazione all’assassinio di English, avvenuto nella sua abitazione di Newtownabbey nella notte di Halloween.