Un uomo licenziato da Asda dopo aver fatto commenti sulla Sash è stato richiamato al lavoro

ASDABilly Hunter era stato licenziato dopo aver detto a due persone, intente a suonare musica nel parcheggio del negozio, che avrebbero dovuto invece suonare The Sash.

Ci sono state proteste fuori dal negozio Asda di Shore Road venerdì, sabato e domenica.

In un comunicato rilasciato a Utv, Asda ha confermato che Hunter è tornato regolarmente al lavoro.

“L’appello indipendente di martedì, di fronte ad un rappresentante di Asda, ha provveduto a reinserire William dopo che egli ha espresso dispiacere per l’offesa non intenzionale causata dalle parole utilizzate quando ha parlato con i clienti del negozio.

“Asda non è un compagnia politicizzata che prende le parti di qualcuno. Lavora sodo per assicurare un ambiente accogliente per tutti i colleghi ed i clienti, qualunque sia il loro background“.

La dichiarazione continua: “Asda, William ed i colleghi adesso guardano avanti per tirare una riga di demarcazione rispetto a quanto avvenuto e tornare al lavoro di servire i clienti.

“Ringraziamo sinceramente i clienti ed i lavoratori per la pazienza avuta nei giorni passati”.