Daithi McKayUn parlamentare dello Sinn Fain ha accusato “gruppi criminali mascherati da repubblicani” di aver attaccato la propria abitazione di North Antrim lunedì mattina.
Daithy McKay ha detto di aver parlato alla gente di Rasharkin riguardo altri attacchi contro le abitazioni nel fine settimana.

Quando è rientrato a casa ha trovato la finestra della finestra sul fronte dell’abitazione aperta verso l’interno, così come il vetro della porta d’ingresso.

“Noi (lo Sinn Fein) abbiamo affermato che staremo in diretto confronto con queste persone ed è proprio ciò che faremo”, ha detto McKay.

“E’ tempo che si levino di torno da questa comunità”.

McKay ha riferito che gli assalitori potrebbero essere penetrati nella sua abitazione.

La polizia ha detto di star investigando su un’effrazione di una porta di ingresso a Rasharkin.

In un altro incidente nella cittadina, domenica sera due donne sono state assalite ed una porta daneggiata alla tavola calda su Main Street.

E’ accaduto intorno alle 19.20 ed un uomo è stato arrestato. La PSNI cerca testimoni.

Attacchi

Ci sono stati alcuni attacchi contro le proprietà degli shinner nelle ultime settimane.

A West Belfast il partito ha comunicato che Connolly House è stata attaccata tre volte nelle ultime due settimane, mentre un attacco incendiario è stato portato contro gli uffici di Derry.

La casa del parlamentare Mitchel McLaughlin è stata attaccata il 6 aprile, mentre il vice primo ministro Martin McGuinness è stato minacciato di morte dai dissidenti repubblicani.