Una donna e il suo giovane figlio hanno scampato il pericolo di essere feriti quando un mattone è stato lanciato contro la finestra dell’abitazione di North Belfast.

L’attacco è avvenuto giovedì sera intorno alle 22:30 nella zona di Yoark Road.

La famiglia proviene dal Bangladesh.

La polizia afferma che sta gestendo l’accaduto come crimine d’odio.

Nessuno è rimasto ferito ma sono stati provocati danni al vetro dell’abitazione.

L’ispettore Fairfield ha detto: “La polizia sta gestendo questo incidente come crimine d’odio e chiede a chiunque fosse nella zona di York Road e ha visto l’accaduto o abbia informazioni di contattare gli ufficiali in Tennent Street”.

Il consigliere DUP Guy Spence ha condannato l’attacco, definendolo “inaccettabile”.

Ha proseguito: “I crimini di odio, in qualsiasi forma, sono totalmente inaccettabili. È responsabilità di ognuno di noi di assicurarci di vivere in una società dove la diversità è rispettata. Se voi o qualcuno che conoscete siete vittime di crimini d’odio, per favore contattate la polizia”.

York Road | © PressEye