ballymenaSabato pomeriggio una folla armata di bastoni e altre armi sono penetrati in Sandown Park, nel quartiere di Doudry Road, a Ballymena.

Ad un uomo è stata provocata la frattura di un braccio ed un appartamento è stato dato alle fiamme. A subire danni anche un’autovettura parcheggiata.

Nella giornata di domenica è stato danneggiato un altro appartamento.

Entrambe le abitazioni erano occupate, ma al momento dei danneggiamenti nessuno era in casa.

Dopo i disordini la polizia ha recuperato alcuni oggetti, tra cui una balestra.

A seguito dell’attacco sono state arrestate cinque persone. Gli uomini, di 22, 25, 27, 36 e 45 anni, sono al momento interrogati.

Nonostante la polizia non abbia stabilito ancora un motivo per l’attacco, si ritiene che possa essere legata al mondo della droga. Forse esiste un collegamento con gli ultimi due omicidi, sempre per la droga.

Declan O’Loan, del Socialist Democratic and Labour Party, chiede alla gente di tranquillizzarsi e di “utilizzare gli appropriati strumenti di legge” messi a disposizione. L’attacco di Ballymena “sembra la conseguenza delle morti nella comunità e associate al mondo degli stupefacenti”. O’Loan ritiene questo genere di attacchi “molto pericoloso e le conseguenze non sono prevedibili”.