L’ufficio smistamento di Royal Mail in Tomb Street a Belfast è stato evacuato dopo lo scoppio di un pacco contenente un fuoco d’artificio

Allarme a Royal Mail | Royal Mail alertLa polizia è stata avvertita della presenza di un oggetto sospetto negli uffici in centro città intorno alle 11 di venerdì mattina.

I lavoratori sono stati fatti evacuare dall’edificio mentre una squadra di artificieri dell’esercito eseguiva le sue indagini. Presenti sulla scena anche sei autopompe dei vigili del fuoco.

Un portavoce di Royal Mail ha affermato: “Possiamo confermare che la Royal Mail House di Tomb Street, Belfast, è stata evacuata alle 11 di questa mattina dopo che un piccolo pacco contenente un fuoco d’artificio è esploso nel National Returns Centre“.

Nessuno è rimasto ferito nell’incidente.

La polizia ha chiesto a chiunque abbia informazioni di contattare gli investigatori.

Un separato allarme bomba è stato lanciato nella zona di Ravenhill Road e si è già concluso.

GLi artificieri dell’esercito britannico hanno compiuto degli esami su un ordigno sospetto trovato all’esterno di una proprietà situata in London Street, SOuth Belfast, alle 7 del mattino.

Alcuni oggetti sono stati portati via per ulteriori indagini. Le famiglie allontanate dalla zona sono potute rientrare in casa ed i cordoni della polizia sono stati rimossi.