Mark Devenport, BBC

IRPWA - Release Colin DuffyOggi ci sono state molte voci riguardanti la possibilità che Colin Duffy, trattenuto in custodia con l’accusa dell’omicidio di due soldati ad Antrim, possa candidarsi alle elezioni europee. Ho parlato con persone che mi hanno riferito come alcuni membri della famiglia Duffy siano entusiasti dell’idea e sarebbe stato organizzato un incontro per giovedì sera per discuterne. Altri suggeriscono ci sia ancora disaccordo sul piano.

Le liste dei candidati non si apriranno prima del 28 aprile e saranno chiuse il 7 maggio. Abbiamo compreso che Colin Duffy sarebbe eleggibile, benché qualora eletto e successivamente condannato a più di un anno di prigione, perderebbe automaticamente il suo seggio nel parlamento europeo. Dato il basso livello di voti preso dal movimento anti-Stormont alle ultime elezioni la conquista di un seggio sembra uno scenario piuttosto improbabile. Comunque una candidatura fornirebbe un’interessante opportunità di verificare quale appoggio viene dato al messaggo dei dissidenti.

AGGIORNAMENTO: ho parlato con il Paul, il fratello di Colin Duffy, il quale mi ha detto che la famiglia sta seriamente pensando alla candidatura. Non prenderanno decisioni prima di 7 giorni, dopo aver valutato i costi, a quanto supporto possono raccogliere e come realizzare una campagna.