1916-2016: moneta da 2 euro

In Irlanda uscirà la prima moneta commemorativa da 2 euro per commemorare il centenario della Rivolta di Pasqua del 1916

La moneta commemorativa, che andrà in circolazione nel 2016, presenta la raffigurazione di Hibernia – la storica personificazione dell’Irlanda – presente sul tetto del General Post Office (GPO) di Dublino.

La monetà riporterà le date 1916 e 2016 oltre alla scritta “Hibernia”.

Emmet Mullins, che ha disegnato la moneta, ha detto che la statua di Hibernia “è stata testimone degli eventi del 1916 e ha osservato la crescita di una nazione a partire dalla Rivolta”-

Sarà la prima volta che l’Irlanda conierà una moneta commemorativa da 2 euro.

Dal 2004 più di 100 monete commemorative da 2 euro sono state coniate dagli stati membri dell’Eurozona per segnare anniversari di eventi storici o per attrarre l’attenzione su eventi di speciale importanza.

Il numero di monete commemorative annuali è limitato a due per ogni naziona, tuttavia solo FInlandia, Lussemburgo, San Marino e Città del Vaticano ne hanno rilasciata almeno una per ogni anno.

La moneta da 2 euro del Centenario 1916 sarà disponibile in set di prova e fior di conio a partire da gennaio.

1916-2016: moneta da 2 euro

La Banca Centrale d’Irlanda ha anche annunciato che emetterà monete commemorative in argento e oro.

Queste monete, disegnate da Michael Guilfoyle, saranno solo per collezione e non andranno in circolazione.

Le monete commemoreranno il centesimo anniversario della Proclamazione della Repubblica Irlandese, letta da Padraig Pearse sugli scalini del GPO il 24 aprile 1916.

Guilfoyle ha spiegato che la moneta sarà ornata con “una rapprsentazione della statua di Hibernia davanti ad alcune parole e frasi chiave contenute nella Proclamazione della Repubblica Irlandese”.

Non è al momento possibile acquistare queste moneta. Ogni informazione sulle monete, dettaglio sui prezzi e date di rilascio saranno pubblicate a breve.