Shankill Star Flute Band | In memory of Brian RobinsonLa decisione di permettere ad una parata contenziosa di svolgersi a North Belfast questo fine settimana è stata definita “arriverà direttamente nelle mani dei (dissidenti) repubblicani”, è stato detto.
La Parades Commission (Commissione Parate) ha permesso la parata degli Apprentice Boys di sabato 5 dicembre. Passerà l’interfaccia di Crumlin Road ad Ardoyne, luogo di violenti scontri nel passato.

La decisione è stata criticata come “contro ogni logica e buon senso”, dopo che si è saputo della partecipazione della Shankill Star Flute Band, istituita in memoria del killera lealista della UVF Brian Robinson. La parata passerebbe vicino al luogo in cui Robinson sparò ad un cattolico nel 1989.

Uccise Patrick McKenna, di Ardoyne, lungo Crumlin Road prima di essere ucciso a sua volta dai soldati britannici.

Nel suo sito Internet, la Shankill Star scrive “For God and Ulster. In memory of Brian Robinson” (Per Dio e l’Ulster. In memoria di Brian Robinson).

Attaccando la decisione della Parades Commission, il parlamentare nazionalista dello SDLP per North Belfast, Alban Maginness, ha detto al News Letter: “Abbiamo già abbastanza (problemi) sul tavolo senza la disastrosa aggiunta di una parata degli Apprentice Boys.

“La Shankill Star commemora un assassino della UVF e la prova è nelle scritte sui loro tamburi”.

Ha aggiunto: “Nella sua decisione, la Commissione Parate dice che non dovrebbero essere mostrati simboli relativi a organizzazioni ritenute fuorilegge o a paramilitari. Come si combina questo con i tamburi degli Shankill Star?

“Ci sono altre bande che gli Apprentice Boys di Ballysillan avrebbero potuto inserire ed è incredibile come la commissione abbia accettato l’argomentazione secondo la quale la banda Shankill Star fosse stata scelta per la «musicalità»”.

Per Maginness permettere la parata di sabato sarebbe stata “una decisione sbagliata” in qualsiasi occasione ma ha aggiunto: “Proprio ora, con lo stallo politico e la minaccia di scioglimento (dell’Assemblea), con il tentativo lealista di appropriarsi del centro di Portadown, arriverà direttamente nelle mani dei dissidenti repubblicani che attendono ansiosi”.

Il parlamentare dice che il suo partito vuole ottenere un’urgente riesame della “folle decisione” presa dalla Parades Commission.

Nelle sue regole sulla parata degli Apprentice Boys, la commissione “ha riconosciuto le tensioni” intorno all’evento, ma ha accettato lo scopo della marcia, ossia “dare espressione pubblica alla cultura ed alla storia”.

La commissione ha imposto condizioni alla marcia, per cui quando verrà attraversata la zona di interfaccia potrà suonare solamente un tamburo, potranno essere accompagnati da sole 15 persone e non dovranno essere mostrati simboli paramilitari.