Una mamma ed i suoi quattro figli sono riusciti a salvarsi dopo che una banda di uomini mascherati è penetrata nella loro casa a Shankill

Jackie Coulter, UDA-UFFE’ la seconda volta che l’abitazione di Tracey Coulter in Shankill Terrace viene attaccata.

La Coulter ritiene i lealisti responsabili per l’aggressione di lunedì sera.

L’attacco sarebbe da collegare all’indagine sull’omicidio di suo padre, il lealista Jackie Coulter, ucciso nove anni fa durante una faida.

A quel tempo, la famiglia accusò l’Ulster Volunteer Force di aver eseguito l’omicidio.

“Questa è la seconda volta che giungono per aggredire dei ragazzi innocenti.

“Se mi vogliono attaccare, perché farlo a casa mia quando ci sono anche quattro bambini piccoli?”, chiede Tracey Coulter.