Una cerimonia militare per commemorare la Rivolta di Pasqua del 1916 ha avuto luogo domenica in OO’Connell Street a Dublino

Il presidente irlandese Michael D Higgins, insieme al Taoiseach (Primo ministro) Enda Kenny, al ministro per la Difesa Simon Coveney e al sindaco di Dublino Christy Burke, ha partecipato alla cerimonia, deponendo una corona di fiori in memoria dei caduti davanti al GPO di Dublino in O’Connell Street.

La commemorazione segna il 99° anniversario dal giorno in cui Patrick Pearse (Padraic Pearse in gaelico) comparve sugli scalini del General Post Office di Dublino e lesse la Proclamazione della Repubblica, durante quella che fu definita la Rivolta di Pasqua (Easter Rising).

Parlando nel corso della cerimonia, i membri dell’Associazione dei Paranti del 1916 hanno osservato una maggiore partecipazione di pubblico e un maggiore interesse generale.

La vice primo ministro (Tánaiste) Joan Burton ha descritto l’evento come “incredibilmente emozionante” e ha detto che la cerimonia ha permesso a tutti di prendere una pausa e riflettere sulla Rivolta di Pasqua del 1916.

La parlamentare ha detto di sperare di poter partecipare alla cerimonia per il centenario del prossimo anno come vice primo ministro.

Ha spiegato che una data per le prossime elezioni generali non era stata discusso e che l’attenzione del governo è incentrata su una celebrazione ampia e inclusiva che possa incentrarsi su quanto l’Irlanda potrà fare nei prossimi 100 anni.

Commemorazione Rivolta di Pasqua 2015, DublinoCommemorazione Rivolta di Pasqua 2015, Dublino