Disputa sulle bandiere | Flag dispute
La Commissione Parate ha rivelato di aver ricevuto circa 30 richieste per manifestazioni di protesta legate alla disputa sulle bandiere, ma un evento di East Belfast non ha presentato la domanda.

In risposta ai commenti rilasciati dal reverendo Mervyn Gibson, la Commissione afferma che la legge in materia è chiara.

“È un reato organizzare o partecipare a una parata che non è stata notificata alla polizia attraverso l’apposito modulo” spiega un portavoce della Commissione.

“Quando una paraa non viene notificata e quindi si tratta di una violazione della legge, è compito della polizia gestirla in base alle varie opzioni a loro disposizione, che comprendono il blocco della parata o la raccolta di prove per un potenziale procedimento legale.

“Mentre la polizia e la COmmissione hanno ricevuto le notifiche di circa 30 parate legate alla disputa sulle bandiere, un evento a East Belfast non è stato notificato”.

Giovedì il reverendo Mervyn Gibson ha rivelato che l’Orange Order sta valutando di seguire una linea in cui non saranno inviate notifiche sulle parate.

“Cercheranno una consulenza legale e, sì, questa potrebbe essere una possibilità” afferma un orangista.

“Solo perché compili il modulo, potresti essere accusato di un reato (secndo la legge sulle parate).

“Se tu non compili il modulo, non stai comettendo un reato a meno che tu non infranga la legge.

“Quale sarebbe il motivo di compilare un modulo se poi puoi ricevere una condanna?”.