Restrizioni sono state imposte nuovamente all’annuale parata dell’Orange Order di Whiterock a West Belfast

Whiterock Parade, 2005La Commissione Parate ha stabilito che solamente i membri della loggia organizzatrice potranno marciare su Springfield Road, strada quasi completamente nazionalista, il prossimo 25 giugno.

Il resto dei partecipanti passerà attraverso il sito della Old Mackie’s Factory come negli anni precedenti.

La Commissione ha respinto la richiesta del North and West Belfast Parades and Cultural Forum di far accompagnare la loggia da una banda musicale composta da strumenti a fiato.

Nel 2005 furono scagliate bottiglie molotov e blast bomb contro la polizia.

Mentre la parata dello scorso anno è passata tranquillamente, un piccolo numero di residenti ha protestato lungo il percorso della marcia.

La Commissione Parate afferma che il North and West Belfast Parades and Cultural Forum e lo Springfield Residents Action Group sono stati impegnati in colloqui per diverse settimane.

In una dichiarazione ha affermato: “Mentre i colloqui sono stati positivi, non è stato possibile raggiungere un accordo sul percorso della parata.

“La Commissione encomia gli sforzi di quanti sono stati coinvolti nella discussione. Siamo stati consci dei gravi disordini provocati dalla parata del 2005.

“La decisione rappresenta lo sforzo di indirizzare gli aspetti della parata che hanno provocato problemi nella comunità nazionalista mentre cerca di legittimare l’espressione di quanti partecipano alla parata”.