RNU POW Department
I POW di Maghaberry allineati al RNU POW Department (Dipartimento dei prigionieri di guerra del RNU) stanno sollevando preoccupazioni sulla lentezza nell’implementazione dell’accordo del 12 agosto 2010.

Il POW Department del Republican Network for Unity è in contatto con alcune agenzie e continuerà a fare questo fino alla completa implementazione degli accordi. I prigionieri di guerra hanno dato al “Prison forum” l’opportunità di lavorare e hanno concesso ai Facilitatori all’esterno il tempo e lo spazio necessario per cercare di usare la propria influenza positiva, purtroppo questo tempo è stato sprecato da alcune sezioni del NIPS (Northern Ireland Prison Service), che sembra usare la presunta divisione nell’ala repubblicano come un aiuto per tenere in stallo l’accordo.

I prigionieri di guerra ci hanno informato che non permetteranno il proseguimento di questa operazione… I POW credono che la posizione presa e che continueranno a tenere sia quella giusta e pensano che non tutto sia perduto. I prigionieri repubblicani e il RNU POW Department chiedono la piena attuazione dell’accordo e la fine degli strip search nella prigione di Maghaberry…

I prigionieri di guerra la scorsa settimana hanno deciso di rifiutare formalmente la perquisizione entrando ed uscendo dal carcere, chiedono ll’installazione della “boss-chair” che permette una ricerca umana e dignitosa senza compromettere la sicurezza carceraria nella zona di ricevimento, come concordato nell’accordo di agosto!!