Il DUP ha criticato la decisione di chiudere, durante la notte, quattro delle più impegnate stazioni di polizia

Edwin PootsLe stazioni PSNI di Lisburn, Antrim, Newtownabbey e Carrickfergus non saranno aperte al pubblico dalle 23 alle 8.

I cambiamenti, che avranno effetto dal 1° aprile, sono stati bollati come una “decisione oltraggiosa” dal DUP.

“Non c’è stata alcuna consultazione e credo debbano tornare sui loro passi e prendere in considerazione l’opinione pubblica su questo tema”, ha detto Edwin Poots, parlamentare del DUP, a UTV.

“Recentemente avevamo avuto una rassicurazione dall’Assistant Chief Constable (Assistente al Comandante della Polizia) che questo non sarebbe successo, e poi pochi mesi dopo cambiano idea e affermano di voler chiudere queste stazioni al pubblico durante la notte, e questo non è buono per niente”.

Un portavoce della polizia ha affermato che continueranno a rispondere a chiunque si presentasse ad una stazione per un’emergenza e tale decisione è stata presa per permettere lo spiegamento di più agenti durante la notte.

Lo scorso anno il Policing Board acconsentì alla vendita di 26 stazioni della PSNI e rivelò i piani per chiuderne altre 25.

Al momento la polizia ha annunciato per il prossimo futuro una revisione dei meccanismi di gestione del personale durante la notte nelle stazioni più grandi.

[flv:/flv_video/ww_stations20100210.flv 590 350]