patsy o'hara memorialL’Irish Republican Socialist Party condanna l’attacco contro la targa in memoria di Patsy O’Hara situata in Bishop Street, accaduto intorno alle 3:30 di lunedì mattina.

Martin McMonagle, portavoce dell’IRSP, ha descritto l’attacco come inulile ma sinistro. “Al momento non sappiamo chi abbia eseguito l’attacco contro la targa e vogliamo chiedere a chiunque abbia visto qualcosa nell’area di contattare l’IRSP.

“Questo attacco è stato fatto da codardi coperti dalle tenebre. Prendersela contro una targa in memoria di uno dei nostri hunger strikerè assolutamente deplorevole. Membri del nostro partito hanno parlato con i residenti di Bishop Street e c’è un sentimento di vera rabbia per questo attacco.

“E’ la seconda volta che questa zona ha subito un simile attacco. Lo scorso anno il murales vicino alla targa è stato colpito con della vernice.

Patsy O’Hara era ed è tenuto in massima considerazione dalla gente di Bishop Street e dell’intera città e l’attacco contro questo memoriale è un attacco contro l’intera comunità repubblicana di Derry. Chiunque abbia informazioni può contattare l’IRSP”.