Irish National Liberation Army - INLAIl figlio dell’ex comandante dell’INLA Dominic ‘Mad Dog’ McGlinchey è comparso in tribunale con l’accusa di preparazione di bombe.

Il dissidente repubblicano Declan McGlinchey di Gulladuff Road a Bellaghy, è stato rilasciato suu cazuine di 5.000 sterline dopo essere comparso ieri in aula a Belfast.

Il 32enne lavoratore edile nega le quattro accuse di preparazione di esplosivo con lo scopo di attentare a vite umane; possesso di esplosivi; costruzione di esplosivi e costruzione di ordigni in circostanze sospette.

Si ritiene abbia commesso i crimini tra il 17 gennaio e il 3 luglio 2006. E’ stato reso noto che una bomba era stata ritrovata a Bellaghy nel mese di luglio. Due garanzie di 5.000 sterline cadauna sono state altresì richieste, McGlinchey ha dovuto lasciare il proprio passaporto e dovrà firmare presso una stazione di polizia due volte alla settimana.