lyle rea

lyle rea

Il Democratic Unionist Party del primo ministro Peter Robinson ha perso un altro pezzo.

Lyle Rea, importante membro del partito, vicepresidente della sezione di Dromore del Dup, responsabile della campagna pubblicitaria nelle elezioni suppletive di quest’anno ed ex dirigente dell’Ulster Unionist Party, ha deciso di aderire al nuovo movimento creato da Jim Allister, il Traditional Unionist Voice.

Deluso dalla linea politica del Dup, Rea a sostenuto di non poter più “aderire ad un partito che ha permesso all’IRA/Sinn Fein di entrare nel cuore del governo”.

Il leader del Tuv, Jim Allister, accoglie a braccia aperte l’ex compagno di partito. “Sono lieto di accogliere a bordo Lyle Rea. Un uomo di spessore e con una grande esperienza”, ha detto il parlamentare europeo, perché “renderà un ottimo servizio alla nostra causa”.

Il parlamentare del Dup Jeffrey Donaldson ha espresso tristezza per la decisione di Rea.