Molti repubblicani, tra cui il 32 County Sovereignty Movement, non hanno gradito la nomina di Derry a “Città della Cultura del Regno Unito 2013” (UK City of Culture 2013).

E, soprattutto, hanno contestato l’appoggio conferito a tale candidatura da parte dello Sinn Fein, pronto a festeggiare appena ricevuta la nomina da parte della commissione aggiudicatrice.

I repubblicani ritengono un offesa l’aggiunta della sigla “UK” a fianco del nome Derry, città strenue baluardo del repubblicanesimo irlandese.

Tratta dal sito del 32 County Sovereignty Movement di Derry, la vignetta grafica di F.J. O’Hagan colpisce in pieno l’obiettivo.

Selling Free Derry