Rilasciato il programma delle commemorazioni del 39° anniversario della Bloody Sunday

Il fine settimana di eventi comprende letture, gruppi di discussione, un quiz, la messa in suffragio e terminerà con l’annuale marcia, che seguirà il tracciato del 1972.

Sarà la prima commemorazione dalla pubblicazione del Rapporto Saville, che ha ufficialmente dichiarato l’innocenza di tutte le vittime assassinate dai paracadutisti britannici il 30 gennaio 1972.

Giovedì 27 gennaio 2011

Ore 12:30 – Lancio della “Black Ribbon Campaign” presso il Museum of Free Derry
Ore 22:00 – Bloody Sunday Memorial Shield Quiz presso il Crescent Bar, in Beechwood Avenue

Venerdì 28 gennaio 2011

Ore 19:30 – Presso la Guildhall si tiene una tavola rotonda incentrata sulla campagna per le vittime del Bloody Sunday. Tra i relatori Mitchel McLaughlin, Patricia Coyle, Paul O’Connor, Eamonn McCann, Don Mullan, e Conal McFeely, insieme ad alcuni familiari delle vittime, tra cui Geraldine Doherty, John Kelly, e Gerry Duddy. Il convegno sarà moderato da Tony Doherty, membro fondatore della Bloody Sunday Initiative, commentatore locale e dall’editorialista del Derry Journal, Paul McFadden.

Sabato 29 gennaio 2011

Ore 11:30 – Dibattito presso il Gasyard Centre. Partecipano gli attivisti della campagna per il massacro di Ballymurphy, i familiari delle vittime della Bloody Sunday e i membri di Relatives for Justice.
Ore 14:00 – Gasyard Centre: Conferenza nazionale dell’Ogra Shinn Féin con la presenza di Gerry Adams.
Ore 14:30 – Economia e tagli ai servizi pubblici, il tema della discussione in Lecky Road. Interverranno il parlamentare SDLP a Stormont Pól O Callaghan, il parlamentare dello Sinn Fein a Dublino Pearse Doherty, l’ economista Michael Gallagher, e Roy Garland.
Ore 14:00 -16:00. Tavola rotonda in lingua gaelica sulle implicazioni del Rapporto Saville presso il Cultúrlann Uí Chanáin.
Ore 16:30 – Sempre al Cultúrlann Uí Chanáin, la relazione da parte del Pat Finucane Centre su come le armi scomparse dalle basi delle forze di sicurezza furono usate negli omicidi.
Ore 18:30 – Messa di suffragio presso la St Mary’s Church nel quartiere di Creggan. Segue un dibattito sul Rapporto Saville presieduto da Paul O’Connor del Pat Finucane Centre.

Domenica 30 gennaio 2011

Ore 11:00 – Deposizione di corone di fiori presso il monumento dedicato alle vittime della Bloody Sunday, in Rossville Street.
Ore 14:30 – Partenza da Creggan della marcia commemorativa che segue il tragitto intrapreso dai manifestanti dei diritti civili nel 1972. Arrivo nel Bogside dove terranno il proprio discorso Gerry Adams, Mark Durkan, Gerry Duddy e un rappresentante degli attivisti di Ballymurphy. La manifestazione sarà conclusa dalla rinomata cantante Frances Black.
Bloody Sunday - Vindicated