Release Marian Price
A Derry sono comparsi manifestini di sostegno a Marian Price, la repubblicana di Belfast cui il segretario di Stato Owen Paterson ha deciso di revocare la licenza, rimandandola in carcere.

La donna è accusata di sostegno al terrorismo perché durante la Commemorazione di Pasqua 2011, a Derry, teneva in mano un foglio di carta da cui un presunto paramilitare della Real IRA ha letto un comunicato.

Marian Price si è difesa sostenendo di non conoscere il contenuto dello scritto, ma di averlo tenuto in mano perché al City Cemetery nel quartiere di Creggan era una giornata particolarmente ventosa.

I manifestini gialli comparsi a Derry, ma il sostegno a Marian Price attraversa l’intera Irlanda del Nord, coprono il pannello che indica Derry come Città della Cultura per il Regno Unito.

Release Marian PriceRelease Marian Price