Dopo l’annuale parata degli Apprentice Boys of Derry sono scoppiati dei disordini nel quartiere nazionalista di Bogside

Protesta del 32CSM a DerryGiovani a volto coperto hanno attaccato le Land Rover della polizia, lanciando bottiglie incendiarie. Alcune automobili sono state sequestrate e date alle fiamme.

I gruppi repubblicani hanno tenuto manifestazioni di protesta durante l’annuale parata degli Apprentice Boys a Derry.

Quasi 5.000 sostenitori sono giunti in città per partecipare alla marcia dei 10.000 Apprendisti, realizzata per segnare l’anniversario dell’Assedio di Derry del 1688/89, nella più grande parata lealista dell’anno.

C’è stata una costanze presenza della polizia nella città, mentre i repubblicani protestavano a pochi metri di distanza da dove è passata la parata.

Il 32 County Sovereignty Movement ha installato un campo nel Bogside, in quello che definisce “il campo anti-internamento di due giorni”, per evidenziare le condizioni dei prigionieri repubblicani nella prigione di Maghaberry.

Due uomini hanno sequestrato un furgone della Royal Mail nella zona di Madamsbank Road, incendiandolo poco dopo mezzogiorno, dopo averlo portato in Earhart Park.

Il fuoco è stato domato ma ci sono denunce di ulteriori tentativi di furto di vettura, quindi gli automobilisti sono stati avvisati di essere particolarmente attenti.