Derry | © Kevin Campbell

Rabbia ieri sera nel quartiere di Creggan, dopo che un lavoratore dell’azienda elettrica nordirlandese è stato aggredito e il suo furgone incendiato

“Quello che è accaduto a questo lavoratore questa sera a Creggan è assolutamente deprecabile. Ho visitato la scena e gli abitanti sono furibondi per quanto avvenuto qui” ha spiegato il consigliere Kevin Campbell, Sinn Féin.

Un lavoratore di Northern Ireland Electric, l’azienda elettrica nordirlandese, si trovava nella zona di Linsfort Drive per eseguire un’importante riparazione alla rete di distribuzione, quando è stato avvicinato da alcuni uomini a volto coperto.

L’uomo è stato minacciato e gli è stato intimato di portare un presunto ordigno presso la stazione PSNI di Strand Road.

L’operaio ha lasciato la scena ed il furgone è stato dato alle fiamme poco dopo.

“La gente di Rinmore Drive adesso è senza elettricità e comprensibilmente NIE ha detto che non torneranno questa notte” ha affermato Campbell.

“La gente responsabile di questo attacco deve fare un passo avanti e spiegare le ragioni di questo gesto alla comunità” ha aggiunto.