derry_passport

In futuro i cittadini nati a Derry potranno scegliere se indicare Derry oppure Londonderry sul proprio passaporto irlandese.

Lo ha comunicato il ministro degli Esteri irlandese Micheal Martin.

Il suo dipartimento emette circa 60.000 passaporti agli abitanti del Nordirlanda.

“Credo che questa possibilità permetta alla gente di entrambe le comunità di esprimere la propria cultura, linguaggio e tradizione in un clima di tolleranza e mutuo rispetto, liberi da discriminazioni e persecuzioni”, ha fatto sapere il ministro.

In base all’Accordo del Venerdì Santo viene sancito il diritto, per chiunque sia nato nel Nordirlanda, di scegliere la cittadinanza inglese, irlandese o entrambe. Tale possibilità è accettata da entrambi i governi.

Il nome in gaelico resterà sempre Doire, senza prendere in considerazione la versione in inglese.

Il parlamentare unionista Gregory Campbell accoglie favorevolmente la proposta: “Finalmente il governo irlandese ha abbandonato la sua agenda nazionalista, che obbligava la gente a indicare Derry come proprio luogo di nascita o di residenza”. Questa mossa sui passaporti “è indicativa di nuove realtà politiche”.

Dura invece la critica che giunge dal Republican Sinn Fein. Nel comunicato emesso dal partito repubblicano si parla di “assalto all’identità nazionale irlandese”. Infatti il portavoce chiede se il governo di Dublino “permetterà l’utilizzo di King’s County e Queen’s County per far piacere ai padroni britannici” oppure se tale “riprovevole comportamento” sarà destinato “solo alla popolazione della Contea di Derry”.

A questo punto, si chiedono da Falls Road, il governo irlandese potrebbe “permettere di utilizzare sul passaporto il precedente nome della Contea di Derry, ossia Coleraine”.

Good Friday Agreement
http://www.lesenfantsterribles.org/wp-content/plugins/downloads-manager/img/icons/pdf.gif Il testo integrale dell\'Accordo del Venerdì Santo, sottoscritto venerdì 10 aprile 1998. In inglese The full text of the Agreement (also known as the Good Friday Agreement or Belfast Agreement) reached in Belfast on Friday, April 10 1998. Dimensione / Size:
204.43KB
Scaricato / Clicks:
571