Polizia | Police | PSNI

La polizia chiede informazioni su un attacco in stile paramilitare avvenuto nella zona di Ballymagowan Avenue intorno a mezzanotte

Intorno alle 12:03 cinque uomini a volto coperto sono entrati in un’abitazione nella zona di Ballymagowan Avenue, a Derry, armati di spranghe di ferro.

Un uomo di circa trent’anni è stato brutalmente assalito e ha riportato ferite alle gambe e alla testa. Trasportato in ospedale per le cure mediche, non è in pericolo di vita.

La polizia sta indagando anche sul danneggiamento provocato all’abitazione nel corso dell’attacco. Poco prima delle 3 la polizia ha ricevuto la notizia che alcuni cassonetti dell’immondizia erano stati messi contro la porta di casa e incendiati, provocando danni all’immobile.

L’Ispettore Capo della PSNI di Derry, Tony Callaghan, ha affermato: “La polizia lavora diligentemente per trovare le prove per portare i responsabili in tribunale. Gli attacchi in stile paramilitqre hanno un grande impatto sulle comunità e la PSNI lavora nel tentativo di far cessare questa violenza inaccettabile.

“Chi è coinvolto in questi attacchi in stile paramilitare non rappresenta gli interessi della comunità e non contribuisce ad essa. Le comunità hanno una scelta, ed è chiaro che la grande maggioranza delle persone hanno scelto di sostenere la polizia e l’ordine pubblico.

“Questi piccoli gruppi di individui che continuano a terrorizzare le persone e compiono atti criminali vanno isolati.

“Chiedo a chiunque di fornire informazioni su questi brutali attacchi alla stazione di polizia di Strand Road e, anonimamente, attraverso Crime Stoppers”.