PSNI | Polizia | Police

Gli agenti di polizia sono stati oggetto di un attacco nella serata di domenica. Il loro veicolo è stato danneggiato da un ordigno esplosivo

Per “estrema fortuna”, secondo la PSNI, nessuno è rimasto ucciso o gravemente ferito nell’attacco avvenuto intorno alle 20:40 in Creggan Heights a Derry.

Una pipe bomb sarebbe stata lanciata contro il veicolo, colpendolo e provocando danni alla porta posteriore.

Un buco è stato causato anche ad una vicina siepe.

L’Ispettore Capo Alan Hutton ha confermato che nessun agente di polizia è rimasto ferito nell’incidente.

Ha aggiunto: “Questo non è solo uno scellerato attacco contro i miei agenti, ma anche contro i residenti di questa zona”.

L’Ispettore ha chiesto ai residenti di essere vigili e di riportare immediatamente alla polizia qualsiasi attività sospetta.

Pat Ramsey, parlamentare SDLP, ha detto che i residenti sono rimasti scossi dall’accaduto.

“Per pura fortuna questo attacco non ha mietuto vittime tra gli agenti di polizia o i residenti”, ha affermato.

“È semplicemente un attacco oltraggioso contro questa comunità.

“I perpetratori non hanno nulla da offrire tranne dolore e miseria, che la gente della città non vuole, non merita e di cui non ha bisogno”.

Questo attacco giunge dopo alcuni episodi di violenza avvenuti a Derry nelle ultime 24 ore, compresi due attacchi punitivi in stile paramilitare.

Il parlamentare shinner Raymond McCartney, vice presidente del Comitato per la Giustizia a Stormont, ha detto che l’elevato numero di incidenti in così poco tempo è “uno sviluppo molto preoccupante”.

“La gente di Derry ha spiegato bene nel corso degli anni di non voler questo genere di attività nelle proprie comunità e quindi devono cessare immediatamente.

“Le bande che sono dietro a questi attacchi non hanno rispetto per nessuno e se proseguiranno con questo programma avventato è solo questione di tempo prima che qualche civile resti ferito o ucciso”.