Irish Freedom Committee website

Il sito nazionale dell’Irish Freedom Committee è stato ripristinato oggi (giovedì 28 maggio, NdT) dopo dieci giorni di blocco dovuti ad un attacco hacker che ha disabilitato il sito e portato Google a bloccarlo.

Ora il sito è totalmente sicuro da navigare.

I nostri tecnici hanno sistemato le falle nel sito, eliminato codice vulnerabile e controlleranno l’attività quotidianamente.
Nel frattempo alcune aree del sito non sono ancora state installate, abbiate pazienza mentre rendiamo nuovamente attiva la sezione notizie.

Grazie a tutti i nostri amici tecnici che sono giunti in nostro aiuto e per il sostegno dopo l’attacco maligno.

Beir bua!