Un donna di Shankill, che parlò in televisione contro i presunti Sms intimidatori inviati dalla UVF dopo l’omicidio di Bobby Moffett, ha ricevuto una minaccia di morte da parte del gruppo paramilitare

Tracy CoulterTracy Culter, il cui padre fu assassinato durante una faida lealista nel 2000, parlò in televisione durante il programma Utv Live nella serata di mercoledì.

Rivelò che la gente della zona di Shankill stava ricevendo messaggi intimidatori sui telefoni cellulari, contro le dimostrazioni di sostegno alla famiglia Moffett.

La Couter riferisce di essere stata informata di una minaccia contro la sua vita avanzata dalla UVF.

“Sono qui seduta con porte e finestre a prova di proiettile, allarmi e telecamere a causa della UVF”, ha rivelato a Utv giovedì.

“E’ perché ieri ho parlato durante il notiziario e loro ovviamente non hanno gradito. Uomini coraggiosi, pronti a spedire un’altra minaccia di morte contro una donna”.

Bobby Moffett, 43 anni, venne colpito al viso e al petto da due uomini a volto coperto, alla luce del giorno, nella mattinata di venerdì scorso.

Alcune veglie sono state tenute dalla famiglia e dai membri della comunità come protesta per l’omicidio.

Tuttavia, si è saputo che molte persone della zona hanno ricevuto Sms intimidatori, che avvertono la comunità di non sostenere alcuna veglia in ricordo di Bobby Moffet e di sostegno alla sua famiglia.

Il messaggio, visto da Utv, recita: “Chiunque sia visto a fornire sostegno alle proteste per Bobby sarà cacciato da Shankill Road. Noi (U-V-F) non staremo in disparte a guardare queste proteste ancora a lungo… U-V-F”.

Utv ha anche saputo che fotografie di Bobby Moffet riverso sul selciato siano state inviate tramite i telefoni cellulari.

Tracy Coulter ha aggiunto: “Sono che si tratta dell’UVF, ho già ricevuto alcune di questi avvertimenti prima d’ora. Non mi scoraggeranno mai dal criticarli pubblicamente. Stanno completamente mettendo paura nella comunità di Shankill”.

Coulter ha detto che parteciperà alla veglia di giovedì sera vicino al punto in cui Moffet è stato ucciso.

I funerali dell’uomo si terranno venerdì.