Due uomini sono stati accusati per reati di ordine pubblicno in relazione agli scontri avvenuti a East Belfast alla fine dell’annuale parata orangista per la Battaglia della Somme

Belfast Court | Tribunale di BelfastLe violenze sono state descritte come “spontanee” dalla polizia. Sono esplose quando la folla si è radunata in Albertbridge Road e Castlereagh Street lo scorso venerdì sera.

Sei agenti di polizia sono stati feriti e sette persone sono state arrestate durante i disordini.

I due uomini, di 23 e 24 anni, compariranno alla Belfast Magistrates Court nel mese di luglio.

Come di prassi, le accuse saranno riviste dal Pubblico Ministero.

A inizio settimana, un uomo di 28 anni era stato fermato per i disordini e rilasciato in seguito.

Altri tre uomini – di 17, 35 e 47 anni – sono stati accusati di reati legati all’ordine pubblico e sono comparsi in aula lunedì.