Poliziotto in posa davanti a murales UFF a East Belfast
La PSNI sta indagando dopo che un agente è stato visto mentre, apparentemente, posava per una fotografia davanti ad un murales paramilitare lealista.

La fotografia sembra mostrare un uomo in divisa con un cane davanti al murales della UFF (Ulster Freedom Force) a East Belfast.

Un altro poliziotto è sulla strada e sembra scattare una fotografia al collega utilizzando uno smartphone.

La scena è stata ripresa da un automobilista in Newtownards Road poco prima delle 11:20 del 13 luglio 2015.

L;a PSNI ha detto che analizzerà l’immagine e deciderà se intraprendere qualche azione.

La Soprintendente Barbara Gray ha detto: “Adesso che la faccenda è stata portata alla nostra attenzione, analizzeremo le circostanze e prenderemo le azioni appropriate”.

Il murales sembra essere un nuovo disegno di un paramilitare UDA comparso di recente sui social network.

Alcuni utenti della rete hanno commentato divertiti per le strane proporzioni tra le mani del paramilitare armato e il fucile curvo, descrivendolo come “un fucile curvo a banana”.

Ci sono state molte parodie del murales, con il lealista armato sostituito da immagini di Father Ted, Spiderman e Star Wars.

Il parlamentare dell’Alliance Party, Chris Little, ha criticato il nuovo murales.

“L’unico scopo dei murales paramilitari con uomini armati è di glorificare il terrorismo, promuovere la paura e impedire il progresso della nostra comunità. Certamente non possiamo dimenticare il nostro passato ma non dovrebbe decidere sul nostro futuro” ha affermato il parlamentare di East Belfast.

“Ci sono molte cose positive per gli artisti di East Belfast e Alliance ha sostenuto un eccellente lavoro di sostituzione di murales nell’area, compreso un murales sulla boxe in Templemore Street e il progetto di murales giovanile intercomunitario a Bridge End.

“Questo è il genere di immagini positive che dovrebbero essere usate per ispirare la prossima generazione e non dovrebbero più essere accettate le immagini o la realtà del controllo paramilitare”.

Particolare del murales