Elezionio Stormont 2011 - I risultati
Dopo un lunghissimo spoglio dei voti, sono giunti i dati definitivi delle elezioni per l’Assemblea di Stormont.

Ai minimi storici l’afflunza di elettori alle urne. Solo il 55,5% di coloro che si erano registrati nelle liste elettorali ha espresso correttamente il voto.

Si conferma il trend discendente dell’Ulster Unionist Party e dello SDLP, che perdono entrambi 2 parlamentari, mentre si rafforzano – in termini di seggi conquistati – i due partiti che guidano la coalizione governativa, DUP e Sinn Fein. Il DUP adesso esprime 38 parlamentari – ed essendo il primo partito in Irlanda del Nord, anche il primo ministro – mentre lo Sinn Fein conquista 29 poltrone.

Balzo in avanti, come numero di voti presi, per l’Alliance Party ed il TUV. Entrambi hanno guadagnato il 2,5% di consensi ed un parlamentare.

Il candidato con il maggior numero di voti di 1ª preferenza è stato il primo ministro Peter Robinson (DUP), votato da 9.141 elettori di East Belfast, seguito da due candidati dello Sinn Fein, Conor Murphy – che a Newry e Armagh ha conquistato 9.127 voti – e Michelle Gildernew, votata da 9.110 persone in Fermanagh/South Tyrone.

Ecco in dettaglio i risultati definitivi, così suddivisi: partito, numero di parlamentari (MLA – Member of Local Assembly), differenza rispetto ai parlamentari del 2007, numero di voti di 1ª preferenza, percentuale dei voti di 1ª preferenza, differenza rispetto alle precedenti elezioni.

  • DUP | 38 MLA | +2 | 198.428 voti | 30,0% | -0,1%
  • Sinn Fein | 29 MLA | +1 | 178.222 voti | 26,9% | +0,8%
  • SDLP | 14 MLA | -2 | 94.286 voti | 14,2% | -1,0%
  • UUP | 16 MLA | -2 | 87.501 voti | 13,2% | -1,7%
  • Alliance Party | 8 MLA | +1 | 50.875 voti | 7,7% ! +2,5%
  • Altro | 2 MLA | -1 | 35.914 voti | 5,4% | -2,9%
  • TUV | 1 MLA | +1 | 16.480 voti | 2,5% | +2,5%