Un’elezione suppletiva avrà luogo a West Belfast per sostituire Gerry Adams a Westminster, dopo che si è dimesso per andare al Dail di Dublino

Gerry Adams @ DailAdams era stato rieletto con il 71% dei consensi nelle elezioni generali del 2010, ma non ha mai occupato il suo seggio a Westminster, perché si rifiuta di giurare alleanza alla Regina, come previsto dal regolamento.

L’ordinanza adesso è passata alla House of Commons per stabilire la data dell’elezione suppletiva, dopo che il presidente dello Sinn Fein è stato il primo eletto nella circoscrizione di Louth, conquistando al primo conteggio il seggio per il Dail.

Lunedì il whip del governo, Patrick McLoughlin, ha chiesto il permesso di tenere un’elezione per assegnare il seggio vacante.

McLoughlin ha affermato: “Gerry Adams, dalla sua elezione è divenuto Crown Steward and Bailiff of Her Majesty’s Manor for Northstead nella Contea di York”.

La posizione è il metodo concesso ai parlamentari di Westminster per lasciare il seggio, in quanto non è possibile dimettersi dalla House of Commons.

Adams in precedenza aveva annunciato di non volere il posto – che è pagato dalla Corona.

A gennaio lo Speaker della House of Commons aveva annunciato che Adams era stato “espulso dall’appartenenza alla Casa” in base al Disqualification Act del 1975.

I parlamentari hanno approvato la mozione di McLoughlin e presto verrà comunicata la data per l’elezione suppletiva.