Un escavatore è stato utilizzato per rubare un ATM a Crossmaglen nelle prime ore di sabato

Un trattore ed un rimorchio sono stati guidati nella zona alle 6 di mattina.

L’escavatore è stato quindi scaricato e usato per asportare l’apparecchiatura dalle mura della Bank of Ireland.

I veicoli sono poi stati incendiati dai ladri, che sono fuggiti a bordo di un furgone con il cassone.

L’area è stato chiusa al traffico.

La consigliere dello SDLP Geraldine Donnelly si dice amareggiata per quest’ultimo attacco.

“Sono dispiaciuta sia avvenuto nella nostra città, questo è davvero un attacco contro la comunità, questa era una macchina che usavamo tutti.

“Mi sembra difficile pensare, dopo tutti i i macchinari rubati, che non sia stato trovato un sistema per evitare questo genere di attività”.

La polizia rivela che il trattore e l’escavatore sono stati rubati ad Ardee, nella Contea di Louth, e la Gardaí (la polizia della Repubblica) sta aiutando nelle indagini.

Gli investigatori di Newry chiedono a chiunque abbia visto un trattore verde John Deere o un escavatore arancione Fiat Hitachi, di contattarli.

Fino ad ora sono 13 gli ATM (Automated Teller Machine) rubati nella provincia da marzo 2009.

Una ricompensa di 25.000 sterline è stata offerta da Link, la società produttrice, per chiunque possa essere d’aiuto nel catturare ii responsabili di questi attacchi.