Allarme a East Belfast

Ottanta abitazioni sono state evacuate durante l’allarme sicurezza lanciato nella zona di East Belfast domenica mattina

Dunraven Parade è stata chiusa mentre gli artificieri dell’esercito britannico e la polizia indagava sui rapporti di un oggetto sospetto abbandonato nella zona.

Un’esplosione controllata è stata eseguita sull’oggetto, dichiarato in seguito un finto ordigno.

L’allarme sicurezza era stato lanciato alle 8 di domenica.

Il parlamentare DUP per East Belfast, Robin Newton, ha affermato: “Le informazioni ricevute dalla polizia hanno innalzato le preoccupazioni per la sicurezza a livello massimo.

“Spesso gli eroi silenzioni di tali situazioni sono i membri della sqaudra di artificieri che mettono a rischio direttamente le loro vite in ogni incidente”, ha proseguito.

“Dovremmo essere grati a questo personale altamente specializato e ricordare i sacrifici che hanno fatto e continuano a fare per la nostra sicurezza”.

La strada è stata riaperta e i residenti sono potuti rientrare nelle abitazioni.