Due differenti allarmi sicurezza a Lurgan e Dungannon sono terminati

Artificiere | Army technical officerIl secondo allarme sicurezza a Lurgan in meno di 24 ore è stato descritto dalla polizia come “un finto ordigno molto elaborato”.

L’allarme è partito dopo il ritrovamento di un oggetto sospetto in Lake Street intorno alle 6.45 di mercoledì mattina.

Lake Street è stata chiusa all’attraversamento ferroviario, così come North Street, mentre le indagini venivano compiute.

Entrambe le strade sono state riaperte.

Martedì un oggetto sconosciuto era stato rinvenuto vicino al college di Lurgan, in Lough Road. Anche in questo caso si trattava di un’imitazione.

Nel frattempo, un oggetto sospetto avvistato fuori dal tribunale di Dungannon poco prima delle 8.30 di mercoledì è stato analizzato dagli artificieri dell’esercito britannico, che hanno dichiarato un falso allarme.

Le strade sono state riaperte e ai residenti è stato permesso di ritornare nelle abitazioni.