Un oggetto sospetto, che ha portato all’evacuazione di circa 50 abitazioni nella zona di Mountcollyer Avenue, è stato dichiarato non fuzionante

Allarme sicurezza | Security alertL’oggetto, somigliante a prima vista ad una pipe bomb, era stato scoperto vicino agli uffici utilizzati da un’organizzazione lealista nel pomeriggio di venerdì.

Limestone Road, in precedenza chiusa dall’incrocio con Mountcollyer Aveue e York Road, è stata riaperta.

L’allerta ha causato molti disagi al traffico nelle ore di punta di venerdì.

Alcuni esercizi commerciali sulla vicina York Road sono stati evacuati tra Seaview Street e Brougham Street.

Gli abitanti ed il personale degli esercizi commerciali hanno trovato riparo presso la Crosscollyer Evangelical Presbyterian Church.

Intorno alle 18 hanno ricevuto il permesso di ritornare a casa o nei negozi.

Il parlamentare del DUP Nigel Dodds aveva detto: “Questo è un incidente spaventoso giunto dopo il terribile tentativo di far esplodere una bomba in Antrim Road questa settimana. Questi sono attacchi terribili, sia se le rivendicazioni giungono dai repubblicani o dai lealisti.

“Nessuna di queste fazioni ha un reale sostegno a North Belfast. E’ chiaro che la stragrande maggioranza della popolazione di entrambe le comunità vuole andare avanti e non ha tempo per tutto questo”.

Norma Wilson, abitante nell’area, ha detto che ora la gente ha paura ad uscire.

“Non penso sia giusto. Non so perché devono farlo – di solito è tranquillo da queste parti”, ha detto la donna.

“Soprattutto non è bello per le persone anziane che vivono lungo questa strada. Alcuni di loro non volevano uscire ed alcuni non potevano farlo perché sono disabili.

“La gente dovrebbe sapere che qui vivono per lo più anziani”, ha aggiunto.

“E’ terribile. Adesso hai paura di uscire”.

Nel frattempo, un oggetto sospetto è stato scoperto a Garvagh, Contea di Londonderry.

Curraghmore Road è stata chiusa venerdì sera alla congiunzione con Drumbane Road.

Gli artificieri dell’esercito sono sulla scena della segnalazione.

In precedenza una pipe bomb funzionante era stata scoperta in un complesso residenziale a Ballyclare, Contea di Antrim.

L’ordigno è stato portato via per gli esami forensi, dopo che gli artificieri dell’esercito e la polizia avevano operato in Rashee Road verso le 16 di venerdì.