Centinaia di sostenitori dello Sinn Féin sono scesi in strada a Belfast per contestare la continuata detenzione del loro leader Gerry Adams.

Il politico sessantacinquenne viene ancora interrogato dalla PSNI in connessione con il rapimento e l’omicidio di Jean McConville.

I repubblicani legati allo Sinn Féin ritengono che l’arresto sia motivato politicamente, per bloccare la campagna elettorale per le elezioni europee e locali.

Il raduno dei nazionalisti in Falls Road è stato indetto per inaugurare il murales dedicato a Gerry Adams, definito “costruttore di pace”.

Il murales è stato dipinto questa settimana, subito dopo l’arresto e gli interrogatori portati avanti dalla polizia.

Parlando alla folla Martin McGuinness ha ribadito il concetto, parlando nuovamente di “lato oscuro” della polizia.

Ha affermato: “Queste persone vogliono sistemare vecchi conti, a qualsiasi costo politico”.

Gerry Adams ha sempre strenuamente negato qualsiasi coinvolgimento nel sequestro e nell’omicidio di Jean McConville, rapita dalla sua abitazione di Belfast dopo essere stata accusata di essere un’informatrice.

Il suo corpo fu segretamente sepolto in una spiaggia della Contea di Louth, nella Repubblica, dove è stato ritrovato nel 2003.

Gli sviluppi di questa settimana stanno minacciando il processo di pace, con lo Sinn Féin pronto a ritirare il sostegno alla PSNI se Gerry Adams sarà accusato di qualsiasi crimine.

Continua Martin McGuinness: “Abbiamo lavorato molto duramente per riformare la polizia. La strategia negoziale dello Sinn Féin è riuscita ad ottenere una nuova forza di polizia ma abbiamo sempre saputo che all’interno della PSNI sono rimasti rappresentanti amareggiati della RUC (Royal Ulster Constabulary).

“Nessuna forza di polizia è immune da critiche, se agisce in un modo politicamente di parte.

“L’arresto di Gerry Adams è la prova che c’è un elemento all’interno della PSNI che è contrario al processo di pace e che odia Gerry Adams e lo Sinn Féin.

“Sono ciò che i riformatori all’interno della PSNI ci hanno descritto come il lato oscuro.

“Sono pochi, ma molto influenti. Questo gruppo sta lavorando ad un programma contrario al processo di pace e sono attivamente coinvolti nelle attività di polizia politica.

Le accuse dello Sinn Féin sono state respinte dal primo ministro dell’Irlanda del Nord Peter Robinson, dal ministro della Giustizia David Ford e dal Segretario di Stato per l’Irlanda del Nord Theresa Villiers.

Ford ha descritto l’arresto come “del tutto appropriato”.

McGuinness ha detto a chi si è radunato a Falls Road: “A mio parere si tratta di un fallito tentativo di copiare gli sforzi fatti nel 1978 di accusare Gerry Adams di appartenenza all’IRA. Quell’accusa si basava sulle dicerie, sui pettegolezzi e articoli di giornale. Fallì allora e fallirà anche adesso.

“Trentasei anni dopo, coloro che all’interno della PSNI sono ostili al processo di pace stanno utilizzando gli stessi vecchi trucchi sporchi. Stanno deliberatamente e cinicamente sfruttando la terribile uccisione di Jean McConville e il dolore inferto alla sua famiglia. C’è un piccolo gruppo interno alla PSNI che persegue un diverso obiettivo, negativo e distruttivo sia nei confronti del processo di pace che dello Sinn Féin.

“Noi, sotto la guida di Gerry Adams, non permetteremo che abbiano successo.

“Gerry Adams è mio amico, Gerry Adams è il leader dello Sinn Féin e, a mio parere, Gerry Adams sta una spanna sopra a tutti coloro che hanno contribuito a costruire questo processo di pace.

Galleria fotografica

Murales per Gerry Adams, Falls Road, West Belfast | © Belfast TelegraphMurales per Gerry Adams, Falls Road, West Belfast | © Belfast TelegraphMurales per Gerry Adams, Falls Road, West Belfast | © Belfast TelegraphMurales per Gerry Adams, Falls Road, West Belfast | © Belfast TelegraphMurales per Gerry Adams, Falls Road, West Belfast | © Belfast TelegraphMurales per Gerry Adams, Falls Road, West Belfast | © Colm Lenaghan - PacemakerMurales per Gerry Adams, Falls Road, West Belfast | © Colm Lenaghan - PacemakerMurales per Gerry Adams, Falls Road, West Belfast | © Belfast TelegraphMurales per Gerry Adams, Falls Road, West Belfast | © Belfast TelegraphMurales per Gerry Adams, Falls Road, West Belfast | © Belfast TelegraphMurales per Gerry Adams, Falls Road, West Belfast | © AFPMurales per Gerry Adams, Falls Road, West Belfast | © DemotixMartin McGuinness parla alla folla in Falls Road, West Belfast | © Getty ImagesCentinaia di persone a inaugurazione murales per Gerry Adams, Falls Road, West Belfast | © PAUn giovane sostenitore di Gerry Adams | © AFP - Getty ImagesPartecipanti con cartelli "Difendiamo il processo di pace" e foto di Nelson Mandela e Gerry Adams | © Getty ImagesMartin McGuinness parla di Gerry Adams come «amico e leader»Folla a inaugurazione murales per Gerry AdamsIl ministro della giustizia nordirlandese David Ford | © EPA