< ![CDATA[-continuityira.jpg-Le forze di sicurezza ritengono possibile una nuova ondata di attacchi terroristici da parte dei dissidenti repubblicani tra la fine e l’inizio del nuovo anno.

Cellule paramilitari sono determinate a distruggere il processo di pace in Nordirlanda, attuando una campagna di attentati esplosivi per minare alla base l’opera di “normalizzazione” nella provincia.

Le minacce sono ritenute fondate e le forze di sicurezza sono tenute all’erta nelle maggiori citt