Secondo i quotidiani di oggi, il viceprimo ministro britannico Martin mcGuinness ha visitato Ardoyne l’11 luglio. Dove si è incontrato con i residenti, gli operatori comunitari ed i giovani leader?

Il GARC ha chiesto a diversi operatori e residenti se erano presenti. Molti hanno risposto di non essere assolutamente a conoscenza della sua visita fino a quando non lo hanno saputo dai media oggi, 14 luglio 2011.

Quindi, chi esattamente ha incontrato McGuinness? Questo deve essere chiarito mentre dice che ha ricevuto i punti di vista e le opinioni della comunità. Il GARC lo sfida a fare i nomi dei residenti, delle organizzazioni, dei gruppi e dei giovani che ha incontrato.

In una questione collegata, il parlamentare Gerry Kelly asserisce che né lui né lo Sinn Fein erano a conoscenza o hanno influenzato le operazioni della RUC/PSNI per sigillare Ardoyne dalle zone di Crumlin Road e Mountainview…

Un numero di residenti di Mountainview hanno informato il GARC di aver visto Kelly mentre veniva informato dai suoi colleghi dello Sinn Fein che la marcia del GARC era appena iniziata in Berwick Road intorno alle 19. E’ stato anche informato sulla sequenza della marcia del GARC da due cosiddetti “osservatori indipendenti” che hanno accompagnato la parata del GARC per i diritti civili. Questi due osservatori erano importanti membri dello Sinn Fein. Gerry quindi è andato immediatamente in cima a Estoril Park e ha parlato a lungo con una donna poliziotto. La stessa donna è stata quindi sentita inviare un ordine per radio ai suoi colleghi in assetto anti sommossa affinché chiudessero immediatamente Estoril Park e Brompton Park, seguiti velocemente da due cannoni ad acqua e dalle Land Rover della RUC! Così come i tetti dei negozi di Ardoyne Road…

Entro i tre minuti dall’arrivo in Estoril Park, la rinominata RUC ha attaccato i residenti che stavano attendendo l’arrivo della marcia del GARC. Li hanno pestati in Balhome Drive e hanno sparato una dozzina di proiettili di plastica e utilizzato il cannone ad acqua contro residenti non sospetti. Questi fatti sono stati confermati dal prete Padre Gary, dal parlamentare Alban McGuinness e dalla moltitudine di giornalisti presenti sulla scena.

Gerry, chi è disonesto su tali questioni?

Il GARC chiede ad entrambi i parlamentari: non è un diritto democratico delle persone, dei gruppi o dei partiti politici essere d’accordo o in disaccordo con lo Sinn Fein o con chiunque altro desiderano?

Per ultimo, come nota separata… Come può il GARC rispettare pienamente i diritti altrui quando la nostra bandiera nazionale viene bruciata anno dopo anno sulla maggior parte dei bonfire lealisti finanziati dai Consigli Comunali? Forse questo può spiegare perché c’è una reazione violenta alle parate sgradite?

Il GARC è d’accordo che un grande gruppo di criminali ha affrontato la RUC/PSNI negli scontri di Ardoyne il 12 luglio, tuttavia non facciamo di ogni erba un fascio. C’erano anche giovani genuini. Il GARC chiede pubblicamente a chiunque abbia intenzione di provocare disordini di stare lontano dalla parata del GARC, perché non sono benvenuti!