Adams ha scritto una lettera aperta al Gran Segretario dell’Orange Order, Drew Nelson, dove chiede colloqui diretti tra le due organizzazioni

Gerry Adams, Sinn FeinAd inizio mese, Nelson ha detto di “non vedere prospettive” per un incontro delle due dirigenze.

“Come Gran Segretario tu chiedi ‘Rispetto’. Questo lo appoggio pienamente”, ha scritto Adams nella lettera rilasciata venerdì ai mezzi di informazione.

“Ma il rispetto, se deve essere significativo, deve essere reciproco”.

Adams ha proseguito: “Di conseguenza, chiedo il mutuo rispetto tra tutte le parti sulle dispute per le parate.

“Se l’Orange Order cerca ‘rispetto’ dagli altri, deve altresì rispettare i punti di vista di chi differisce da loro, e discutere le loro preoccupazioni in maniera pacifica e dignitosa.

“Questo si applica in particolare alle parate che attraversano o sono a margine di aree sensibili, dove poco o nessun rispetto è stato mostrato per i residenti locali”.

Nelson in precedenza aveva detto che se lo Sinn Fein fosse stato “sincero” sui colloqui, Adams avrebbe dovuto in primo luogo chiedere scusa per le morti di orangisti provocate dall’IRA.