Gerry Adams | Sinn FeinIl presidente dello Sinn Fein Gerry Adams ha confermato le notizie secondo cui l’Ard Chomhairle del partito si riunisce domenica mattina per discutere una proposta del National Officer Board di nominare un candidato per le elezioni presidenziali.

Gerry Adams ha dichiarato: “L’Officer Board raccomanderà che il candidato sia Martin McGuinness. Lo Sinn Féin è convinto che l’ufficio di Uachtarán na hÉireann è stato reso più importante da Mary Robinson e da Mary McAleese.

“Questo è un momento di grande sfida per tutto il popolo d’Irlanda. Abbiamo bisogno di una leadership positiva, ma autentica. Sarà un grande onore per me proporre Martin McGuinness a candidarsi a questa elezione con una piattaforma ampia, repubblicana ed incentrata sui cittadini.

“Credo che queste elezioni daranno a Martin la piattaforma per continuare il lavoro fatto nel Nord e nel processo di pace, portandolo su un piano nazionale.

“Credo che potrà essere il presidente del popolo. Se eletto innalzerà il salario medio nell’industria. Si dedicherà ad una vera riconciliazione nazionale e all’unità del nostro popolo. Impersonificherà la speranza nel grande genio e nell’integrità di tutti gli abitanti di questa isola, cattolici, protestanti e dissidenti.

“Mi appello, se Martin correrà queste elezioni, alle persone affinché si uniscano a questa campagna, comprese le persone nel Nord e quelle legate alla diaspora a cui al momento viene negato il voto. La campagna fornirà ai cittadini l’opportunità di prendere posizione per un’Irlanda migliore, per un’Irlanda unita”.