I detenuti della prigione di Maghaberry sono stati richiusi nelle loro celle ed un’importante operazione di perquisizione è in atto

Maghaberry prison - Carcere di MaghaberryTutte le visite familiari e legali sono state sospese.

Un comunicato del Prison Service riferisce che la ricerca è fatta “negli interessi della sicurezza del personale, dei prigionieri e dei visitatori”.

Il direttore del carcere Steve Rodford parla di intenso sforzo per cercare di recare meno problemi possibili.

“Spero di essere in grado di riportare tutto al normale regime il più presto possibile”, ha detto.

Lo scorso mese, tracce di un componente utilizzato nell’esplosivo plastico Semtex sono stati trovati nelle celle dei prigionieri repubblicani durante alcune perquisizioni.

Il componente è stato scoperto grazie ai test svolti con i tamponi durante le perquisizioni di routine nella Roe House.

In quell’occasione, un portavoce del Prison Service affermò di non aver trovato il Semtex durante le operazioni.

Maghaberry è la prigione di massima sicurezza nordirlandese, dove tra i reclusi ci sono i prigionieri paramilitari repubblicani e lealisti.

Il Prison Service si dispiace per l’inconveniente e afferma che tutte le visite saltate saranno recuperate.