Un attivista della lingua gaelica ha colpito tre siti Internet del DUP, traducendo temporaneamente le varie home page

Peter Robinson parla in gaelicoIn una pagina iniziale modificata, Peter Robinson si presenta usando la lingua gaelica.

“Is mise Peadar Robinson agus tugaim tacaiocht don Acht na Gaelige” si legge a fianco alla foto del primo ministro. La traduzione recita: “Io sono Peter Robinson e sostengo l’Irish Language Act” (la legge per il sostegno alla lingua irlandese).

La legge sul gaelico è stata fonte di forti frizioni a Stormont, con il DUP che ripetutamente ha fatto cadere nel vuoto gli appelli dello Sinn Fein per la sua introduzione.

L’hacker, che si fa chiamare Hector O’Hackatdawn, è anche entrato sui siti peterrobinson.org e jeffreydonaldson.org.

Sull’account Twitter, il DUP ha scritto che il sito era “temporaneamente colpito da attività malevola”.

Nel messaggio si riportava anche che la polizia sta affrontando il problema.